Mama-o
is re-born!

Consulenze e Corsi dalla gravidanza ai 3 anni

Mama-o nasce nel 2015 da un’idea di Azzurra Spreafico, pedagogista, dopo anni di esperienza e di lavoro con i bambini e con le mamme in diversi contesti. 

Mama-o è un luogo dedicato alla gravidanza, al parto, al puerperio, alle neomamme, ai piccoli e alle famiglie dove formarsi, informarsi, crescere, trovare sostegno, sperimentare, divertirsi e apprendere. Ci occupiamo di corsi e consulenze per le fasi della gravidanza, del puerperio o post parto e dei bambini, in particolare nella fascia 0/3 anni. Abbiamo due sedi, una ad Arcore (Provincia di Monza e Brianza), una a Merate (Provincia di Lecco) e una estiva presso la Scuderia il picchio di Merate, in fattoria. Nel nostro staff ci sono educatori, esperti d’arte, pedagogisti, ostetriche libere professioniste, una osteopata, una biologa nutrizionista, una psicologa. Ci occupiamo di visite e consulenze in gravidanza, accompagnamenti in ospedale, parti in casa, consulenze post parto per l’allattamento e il nostro famoso corso pre parto di accompagnamento alla nascita di coppia. Per il puerperio è famoso il nostro spazio neomamme e offriamo anche il corso di massaggio neonatale e musica. Per i bambini dai 6 mesi ai 3 anni abbiamo corsi, laboratori e spazi gioco sensoriali, artistici, pittorici, di travasi, manipolazione, musica e lingua inglese. Nei nostri corsi (diverse sedi nella provincia di Monza e Brianza e Lecco indoor e outdoor) il bambino ha sempre almeno un accompagnatore adulto presente (mamma, papà, nonno, nonna, tata, baby sitter, zia…).

In primo piano

Perchè più di 500 famiglie ci scelgono ogni anno per i corsi pre parto e i corsi 0/3 anni

Lo staff

Azzurra Spreafico

Coordinatrice e Pedagogista

Lorena Ravasi

Educatrice e Pedagogista

Chiara Mattavelli

Esperta d’Arte e Cake Designer

Nicoletta De Lorenzi

Ostetrica Libera Professionista

Rosa Nardelli

Ostetrica Libera Professionista

Chiara Mastrogiuseppe

Musicoterapista

Eleonora Ratti

Osteopata

Letizia Sala

Psicologa Psicoterapeuta

Giulia Tiranti

Biologa Nutrizionista

Valentina Sala

Logopedista

Sandy Chiussi

Insegnante madrelingua di Inglese

Equipe Psicologica MINDS

Terapia di Coppia e Terapia Famigliare

Le ultime news dalla nostra pagina Facebook

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
I travasi dei piccoli proseguono nel percorso dal palpabile all'impalpabile. Anche per loro oggi FECOLA di PATATE...un materiale tattilmente coinvolgente ma quasin impalpabile. Da schiacciare e far scricchiolare tra le dita.
E a chi non piace?
Si, perché non tutti apprezzano i materiali troppo coinvolgenti che si attaccano al corpo. Allora per loro un angolo di bianco riso soffiato.
Splendidi questi piccoli molto curiosi e liberi nelle loro esplorazioni.
Magici.

Lorena💜

#travasimontessoriani #risosoffiato #fecoladipatate #tavololuminoso #giocodestrutturato #gioconaturale #giochidiluce #esplorazionesensoriale #sensoryplay #sensoryactivity
... Leggi tuttoRiduci
1 giorno fà
In viaggio verso un luogo lontanissimo col super gruppo dei più grandi del giovedi...polo nord.
Tra neve fatta di fecola di farina ( meraviglioso materiale), acque ghiacciate con iceberg e tanti animali artici i bambini hanno giocato 3/4 d'ora intensi.
Stupendi.
LIBERIAMO L'IMMAGINAZIONE.

LORENA💜

#mondiartici #Artico #inverno #giocareinsieme #giochiperbambini
... Leggi tuttoRiduci
1 giorno fà
Ieri pomeriggio mi siamo trasformati in contadini, abbiamo travasato la terra finta asciutta e bagnata, giocato con i legnetti e la paglia, scoperto la frutta cotta e cruda. Abbiamo fatto i cuochi con la frutta, schiacciata, tagliata spremuta e assaggiata. Ma che bontà ma che bontà siamo pronti per creare il nostro orto in vaso per la gioia di mamma e papà 🌱. A settimana prossima con l'ultimo incontro 🌻. Chiara

#laboratoriperbambini #ortobambini #giocareinsieme #giocareèunacosaseria #travasi
... Leggi tuttoRiduci
2 giorni fà
'Direi che la fine del quarto mese è proprio il momento giusto per iniziare a parlargli sempre più spesso con voce dolce e affettuosa accarezzando la pancia. 🚼✋🏻Il bambino, ben presto, imparerà a distinguere quando ci si rivolge a lui o ad altri. 👂🏻Dal quinto mese in poi, girerà perfino la testa verso il padre quando riconoscerà la sua voce. [...] La 16a settimana è ideale per avviare gradualmente il dialogo quotidiano. 🗣Mentre sei impegnata nelle tue attività usuali, inizia a prendere l'abitudine di raccontargli quello che pensi, spiegagli cosa stai facendo e dove state andando, descrivendo l'ambiente circostante e le emozioni che suscita in te. 🚺Rivolgiti a lui proprio come fosse un bambino di due o tre anni. Molti studiosi riferiscono che il centro della memoria sia in grado di cominciare a funzionare proprio durante la 16a settimana. 💡Ciò significa che il piccolo possiede già delle capacità di apprendimento. [...] È anche il momento di scegliere la ninna nanna, o la filastrocca, che gli canterai ogni giorno e che egli imparerà a conoscere e ad amare. [...] 💞Quando sarà nato, riconoscerà la sua ninna nanna che costituirà un ulteriore filo conduttore nella vostra relazione, ed aiuterà a creare e a mantenere quella continuità affettiva tra vita prenatale ed ambiente esterno.'

📖Tratto da 'La comunicazione e il dialogo dei nove mesi' di Gabriella A. Ferrari

#gravidanza #gravidanzaconsapevole #gravidanzapositiva #comunicazione #Contatto #amore #mammaefiglio #mammaindolceattesa #papá #partopositivo
... Leggi tuttoRiduci
2 giorni fà
Direi che la fine del quarto mese è proprio il momento giusto per iniziare a parlargli sempre più spesso con voce dolce e affettuosa accarezzando la pancia. 🚼✋🏻Il bambino, ben presto, imparerà a distinguere quando ci si rivolge a lui o ad altri. 👂🏻Dal quinto mese in poi, girerà perfino la testa verso il padre quando riconoscerà la sua voce. [...] La 16a settimana è ideale per avviare gradualmente il dialogo quotidiano. 🗣Mentre sei impegnata nelle tue attività usuali, inizia a prendere labitudine di raccontargli quello che pensi, spiegagli cosa stai facendo e dove state andando, descrivendo lambiente circostante e le emozioni che suscita in te. 🚺Rivolgiti a lui proprio come fosse un bambino di due o tre anni. Molti studiosi riferiscono che il centro della memoria sia in grado di cominciare a funzionare proprio durante la 16a settimana. 💡Ciò significa che il piccolo possiede già delle capacità di apprendimento. [...] È anche il momento di scegliere la ninna nanna, o la filastrocca, che gli canterai ogni giorno e che egli imparerà a conoscere e ad amare. [...] 💞Quando sarà nato, riconoscerà la sua ninna nanna che costituirà un ulteriore filo conduttore nella vostra relazione, ed aiuterà a creare e a mantenere quella continuità affettiva tra vita prenatale ed ambiente esterno.  📖Tratto da La comunicazione e il dialogo dei nove mesi di Gabriella A. Ferrari  #gravidanza #gravidanzaconsapevole #gravidanzapositiva #comunicazione #contatto #amore #mammaefiglio #mammaindolceattesa #papá #partopositivo
Continuiamo a passeggiare nel bosco al mercoledi mattina....ed ecco che nel sottobosco troviamo tanti frutti: fragole, more, lamponi e mirtilli.
Da toccare, annusare, assaggiare, schiacciare, manipolare....
E poi trasformare in polpine, succhi e yogurt.

L'esplorazione del bambino ha bisogno di tempo....di un tempo suo in cui poter scegliere cosa e come toccare e abbinare le cose...

E insieme ai bambini noi grandi scopriamo che anche per noi c'è un tempo lento da riscoprire, un mondo di semplici sensazioni da ritrocare e da cui farsi coinvolgere.

Lorena💜

Per stare insieme. E starci davvero, anche senza far apparentemente niente di speciale ( che poi in realtà è moltissimo). Ma stare a guardarsi, osservarsi, ascoltarsi.

#boscoincantato #laboratoriperbambini #fruttidibosco #more #lamponi #mirtilli #esplorare #giocareinsieme #stupirsièancorapossibile #sensoryplay
... Leggi tuttoRiduci
2 giorni fà